Vai al contenuto
Home » Pesce sequestrato destinato alle famiglie di Ugento

Pesce sequestrato destinato alle famiglie di Ugento

Pescato illegalmente, sequestrato e ora sarà sulle tavole delle famiglie bisognose ugentine.

La Guardia Costiera di Otranto nella notte ha consegnato a dei volontari ugentini 80 kg di prodotto ittico fresco sequestrato durante un’operazione a tutela del mare.

Come spesso accade in questi casi, la merce viene consegnata ad enti caritatevoli, e questa volta è stata scelta l’associazione Sorriso di Ugento che ha ricevuto il pesce e che provvederà presto, in collaborazione con i servizi sociali della città, a consegnarlo alle famiglie che ne hanno diritto.

Ed è così che per molte famiglie, circa 70, il clima natalizio sarà più caloroso e, perché no, anche saporito.

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *