Vai al contenuto
Home » Spegne il 3G e la tv trasmetterà in HD. Ecco quando avverrà il cambiamento ad Ugento

Spegne il 3G e la tv trasmetterà in HD. Ecco quando avverrà il cambiamento ad Ugento

Anche ad Ugento è in corso il processo di innovazione e sviluppo delle reti mobili. A breve Tim avvierà lo spegnimento della rete 3G, a favore delle più performanti reti 4G e 5G.
Chi non ha cellulari compatibili con la rete 4G e 5G dovrà adeguarsi per poter continuare ad usufruire dei servizi internet della rete mobile.

Ad Ugento lo spegnimento del 3G è previsto per il 22 giugno. Successivamente entrerà a regime il servizio 5G.

Attenzione! Dal 22 giugno potrebbero non connettersi alla rete anche gli smartphone 4G di prima generazione che non supporta il servizio Voce su rete 4G, o se si è in possesso di una SIM con capacità inferiore a 128k.
Chi è in possesso di un dispositivo con tecnologia 3G potrà continuare ad effettuare chiamate e inviare SMS, sfruttando la rete 2G, ma potrebbe riscontrare rallentamenti della navigazione Internet. I dispositivi in tecnologia 4G non abilitati al servizio voce su rete 4G useranno la rete 2G per telefonare e inviare sms, mentre continueranno a navigare in Internet con la rete 4G. A questi clienti, non sarà più garantita la possibilità di navigare mentre si effettua una chiamata vocale.

La rete 5G sfrutta i canali attualmente in uso ad alcune emittenti televisive ed è per questo motivo che da alcuni mesi sono in onda sulle tv nazionali degli spot che invitano i telespettatori ad avere un televisore di ultima generazione per poter continuare a seguire tutte le reti. Nel nord Italia è già partito lo spegnimento del “mux”, ovvero, i canali destinati al 5G. Le tv trasmetteranno in alta risoluzione e quindi bisognerà avere una tv abilitata a ricevere i canali HD. In Puglia lo spegnimento di alcune frequenze televisive avverrà nel mese di giugno 2022, molte tv locali spegneranno e quelle che resteranno attive dovranno adeguarsi alle nuove tecniche di trasmissione.

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *