Vai al contenuto
Home » Rilievi in città per il “Trasporto a Domanda” e non solo

Rilievi in città per il “Trasporto a Domanda” e non solo

In molti avranno notato l’installazione di divieto di sosta temporaneo per la giornata di domani, 11 marzo 2022. Che cosa accadrà?

Sono gli effetti del PNRR e la possibilità di istituire il zona il “Trasporto a Domanda”.

Cos’è il “Trasporto a Domanda”?

Si tratta di una tipologia di trasporto pubblico che viaggia in base alle esigenze dei singoli utenti (riguardo agli orari e/o ai percorsi), solitamente integrativo/sostitutivo al trasporto pubblico di linea in aree a bassa domanda di mobilità o in orari non coperti. La prenotazione del sistema può avvenire attraverso strutture fisiche o attraverso applicazioni digitali utilizzabili su smartphone e pc/tablet. Il servizio può essere gratuito o a pagamento, anche mediante l’utilizzo di abbonamenti settimanali o mensili.

Nel periodo compreso tra dicembre 2021 e gennaio 2022 si sono tenuti degli incontri presso tutti i comuni delle Area Interne Sud Salento ed i comuni dell’Area Strategica (Tricase, Ugento e Ruffano). Sulla scorta delle indicazioni fornite da parte delle singole amministrazioni comunali, è stata ricostruita la localizzazione delle Fermate del Trasporto a Domanda e le adiacenti strade oggetto del rilievo LIDAR-MMS.
L’individuazione delle strade si integra con la rete TAD (Trasporto a Domanda) elaborata in sede di finanziamento dalla individuazione delle Fermate TAD all’interno dei centri urbani di Tricase, Ugento e Ruffano.

Il risultato acquisito ha consentito di elaborare una carta georeferenziata di tutta l’area interna Sud Salento con I percorsi oggetto del rilievo che riguardano uno sviluppo complessivo pari a 40 Km circa. Tale rilievo comprende laddove ritenuto necessario – giusti raccordi con le tratte extraurbane al fine di eseguire i lavori esclusivamente su viabilità di competenza comunale, così come riportato in sede di offerta di gara.

Al fine di rendere efficace l’attività di rilievo è necessario che la sede stradale da rilevare sia sgombera da auto parcheggiate o altro che potrebbe ostruire la visibilità.
Ad Ugento i rilievi saranno effettuati domani dalle 9.00 alle 17.00 ed è per questo che il dirigente di Polizia Municipale di Ugento, Francesco Del Coco, ha emanato un’ordinanza che vieta la fermata dei veicoli ambo i lati delle seguenti strade:
– via Ripamonti nel tratto compreso tra via Taurisano e Porta San Nicola;
– via Messapica nel tratto compreso tra Porta San Nicola e via dei Gaballo;
– via Capitano Ugo Giannuzzo nel tratto compreso tra via dei Gaballo e via Mare;
– via Mare nel tratto compreso tra via Capitano Ugo Giannuzzi e via De Gasperi;
– via De Gasperi,
– via Barco.

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *