Vai al contenuto
Home » Ritrovata in Germania Alessandra, la 16enne fuggita da Ugento

Ritrovata in Germania Alessandra, la 16enne fuggita da Ugento

Si sono concluse nel migliore dei modi le ricerche di Alessandra, la 16enne di Ugento scappata martedì scorso con l’intenzione di raggiungere la Polonia.

Dalle ultime notizie apprese dalla redazione, la giovane si trovava su di un treno, in Germania e diretta verso la Polonia.

Dal primo momento Polfer e carabinieri hanno seguito le tracce della ragazza per cercare di raggiungerla. L’informativa è arrivata alle 5.30. Il rintraccio è avvenuto in Freising (Germania), presso la stazione ferroviaria, grazie alle notizie in tempo reale fornite dai carabinieri della Stazione di Ugento, della Centrale Operativa e della Polizia Postale di Lecce. Alessandra Veronica Congedi si è allontanata martedì all’alba da Ugento dove viveva con la propria famiglia adottiva, con l’intenzione di far rientro nel suo paese di origine. (qui i dettagli)

La 16enne è stata ritrovata grazie alla collaborazione di una sua amica che, dopo aver ricevuto una sua telefonata, ha subito avvisato i carabinieri che hanno avviato i contatti con la le autorità tedesche.

La ragazza, in buono stato di salute, sarà rimpatriata per poi essere riaffidata ai propri genitori adottivi.

Il commento del sindaco Salvatore Chiga

«Alessandra sta bene». Non c’è frase più bella per iniziare la giornata. Ho sperato e pregato affinché l’allontanamento di Alessandra si concludesse nel migliore dei modi. Ringrazio tutte le Forze dell’Ordine che in queste ore hanno lavorato ininterrottamente per rintracciarla, ringrazio in particolar modo i Carabinieri della Stazione di Ugento, diretti dal Comandante Alessandro Borgia, che sin dal primo momento non hanno fatto mancare il proprio supporto alle ricerche estese su scala internazionale e alla famiglia. È stato anche grazie al loro lavoro se ora possiamo tirare un sospiro di sollievo e permettere ad Alessandra di poter tornare a casa.

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.