Vai al contenuto
Home » Cultura: Ugento si racconta in una rassegna letteraria da domani

Cultura: Ugento si racconta in una rassegna letteraria da domani

Inizia venerdì 22 Aprile 2022 “Tracce identitarie di Ugento: tra storia, archeologia e natura”, la serie di presentazione di volumi che “raccontano” il territorio, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e alla Promozione Turistica della Città di Ugento.

L’Assessore Chiara Congedi

Gli incontri si articoleranno in sette date a partire da aprile sino a giugno ed avranno come ospiti gli illustrissimi autori dei vari libri che saranno oggetto di discussione nella serata.

“Tutti i manuali che verranno presentati in questa rassegna sono frutto del lavoro delle linee programmatiche della missione n.5, cultura, del 2016. Sono, quindi, libri curati nel corso del mandato amministrativo precedente”, ha dichiarato l’Assessore Chiara Congedi, segno di un’amministrazione che salvaguarda la storia della sua Città.

A fare da cornice saranno le sedi dei beni museali della Città di Ugento, che permetteranno di ammirare in un contesto unico e caratteristico la bellezza di Ugento, perché come ci ha spiegato l’Assessore: “saranno i luoghi storici, che hanno scandito l’evoluzione del nostro paese e ne testimoniano la bellezza a fare da “contenitore” al dibattito storico, culturale e architettonico di cui loro molto spesso ne sono la testimonianza visibile con gli occhi”.

Attraverso queste opere editoriali di pregio scientifico si vuole non solo richiamare l’attenzione sul patrimonio culturale locale, ma, soprattutto, si vuole accrescere quella consapevolezza nella cittadinanza nel proteggerlo e tramandarlo alle generazioni future, perché, come l’Assessore Congedi ci ha ricordato: “solo se conosci il patrimonio puoi conservarlo e tutelarlo”.

Ecco il programma degli eventi e delle presentazioni:
venerdi 22 aprile alle ore 19.30 presso la sala della ex chiesa di Santa Filomena: “Percorsi di biodiversità nel Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento. Studi e rapporti sullo stato degli habitat e della biodiversità” di Roberto Gennaio.
venerdi 29 aprile alle ore 19.00 presso Palazzo Rovito: “Eppur si muore. Inchiesta da una terra che chiede voce” di Nico Catalano.
sabato 7 maggio alle ore 18.30 presso la sala della ex chiesa di Santa Filomena: “Gli alberi monumentali del territorio di Ugento” di Francesco Tarantino.
venerdi 20 maggio alle ore 19.30 presso la sala della ex chiesa di Santa Filomena: “Torre San Giovanni di Ugento e il culto di Artemis Bendis in Magna Grecia” di Michele Vitolo.
giovedi 9 giugno alle ore 19.30 presso la sala della ex chiesa di Santa Filomena: “Ugento Sacra” di Luciano Antonazzo.
giovedi 16 giugno alle ore 19.30 presso il Nuovo Museo Archeologico di Ugento: “Ugento. La città medievale e moderna Metodologie integrate per la conoscenza degli abitati” di Giovanna Occhilupo.
venerdi 24 giugno alle ore 19.30 presso il Nuovo Museo Archeologico di Ugento: “Topografia antica e popolamento dalla Preistoria alla Tarda Antichità. Carta Archeologica di Ugento” di Giuseppe Scardozzi.

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *