Vai al contenuto
Home » Auto incendiata e bomba contro abitazione, paura ad Ugento

Auto incendiata e bomba contro abitazione, paura ad Ugento

Notte movimentata ad Ugento dove nella notte due episodi hanno scosso la quiete della comunità salentina. Soltanto due giorni fa si era registrato il danneggiamento di un furgone adibito a fast food.

L’ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato intorno alle 3.30, quando una squadra dei vigili del fuoco del locale distaccamento è intervenuta in via Arno per l’incendio di un Fiat Doblò. Il mezzo è andato completamente distrutto e le lingue di fuoco non hanno provocato ulteriori danni.

Il fatto più inquietante si è registrato in via Lecce intorno alle 23, quando ignoti hanno piazzato un ordigno artigianale davanti alla porta di ingresso del giardino di un’abitazione di un 42enne, operatore del 118 e persona attiva nel sociale. L’esplosione ha divelto il portone in ferro e le vibrazioni hanno danneggiato i vetri di alcune abitazioni vicine.

La zona è stata raggiunta dai carabinieri della locale stazione. Utili alle indagini saranno le immagini registrate da alcune telecamere presenti in zona. Ancora poco chiaro il movente, poichè si tratta di una persona incensurata, ben voluta e stimata in paese, attivo nel sociale e promotore di iniziative, per esempio, contro il bullismo.

 

Seguici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *